Reclami e Sinistri

RECLAMI

La Compagnia DALLBOGG fissa in questo documento la propria politica di gestione dei reclami.

Cosa è un reclamo
Il reclamo è, ai sensi dell’art. 2, lettera t-bis) del regolamento ISVAP n. 24 del 19 maggio 2008, “una dichiarazione di insoddisfazione nei confronti di un’impresa di assicurazione relativa a un contratto o a un servizio assicurativo; non sono considerati reclami le richieste di informazioni o di chiarimenti, le richieste di risarcimento danni o di esecuzione del contratto”. Ai sensi della lettera t-ter),
reclamante deve invece intendersi “un soggetto che sia titolato a far valere il diritto alla trattazione del reclamo da parte dell’impresa di assicurazione, ad esempio il contraente, l’assicurato, il beneficiario e il danneggiato

Reclami relativi al comportamento degli agenti e dei loro dipendenti e collaboratori
La Compagnia provvede alla trattazione dei reclami relativi ai comportamenti degli agenti di cui si avvale per lo svolgimento dell’attività di intermediazione assicurativa, inclusi i reclami relativi ai comportamenti dei loro dipendenti e collaboratori, entro il termine massimo di 45 giorni. Tale termine potrà essere sospeso per un massimo di 15 giorni per le necessarie integrazioni istruttorie.

Come presentare un reclamo alla Compagnia
Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale con la Compagnia o la gestione dei sinistri, devono essere inoltrati per iscritto all’ ufficio reclami della Compagnia ai seguenti recapiti:

DioDea Italy S.r.l.
Via Arno n. 74 – 00198 Roma (IT)
Pec: reclamidallbogg@legalmail.it

Per poter dar seguito alla trattazione della pratica è necessario che il reclamo contenga:
• Il numero di polizza o il numero di sinistro;
• il nome, il cognome e il domicilio del reclamante, con eventuale recapito telefonico;
• l’individuazione del soggetto o dei soggetti di cui si lamenta l’operato;
• la chiara e sintetica esposizione dei fatti e delle ragioni della lamentela;
• ogni documento utile per descrivere più compiutamente le relative circostanze.
La Compagnia provvederà a rispondere entro 45 giorni dalla ricezione del reclamo.

Come presentare un reclamo a IVASS
Qualora l’impresa non fornisca risposta ovvero se la stessa sia considerata insoddisfacente in quanto ritenuta non completa e/o non corretta, ovvero in caso di mancato o parziale accoglimento del reclamo, il reclamante potrà rivolgersi a:

IVASS – Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni
Via del Quirinale, 21 – 00187 Roma
Fax: 06.42.133.745 o 06.42.133.353
Pec: ivass@pec.ivass.it

Il reclamo indirizzato ad IVASS deve contenere:
• il nome, il cognome e il domicilio del reclamante, con eventuale recapito telefonico;
• l’individuazione del soggetto o dei soggetti di cui si lamenta l’operato;
• una breve ed esaustiva descrizione del motivo della lamentela;
• la copia del reclamo presentato alla compagnia di assicurazione e dell’eventuale riscontro fornito dalla stessa;
• ogni documento utile per descrivere più compiutamente le relative circostanze.

SINISTRI

In caso di incidente stradale la denuncia deve essere redatta e presentata sul modulo approvato dall’IVASS ai sensi dell’art. 143 del CAP e del Regolamento IVASS n. 13 del 6 febbraio 2008 e ss mm ii, “Modello di constatazione amichevole di incidente” CID o CAI e deve contenere l’indicazione di tutti i dati relativi alla polizza ed al sinistro così come richiesti nel modello stesso.
La denunzia deve essere presentata entro tre giorni dall’avvenimento del sinistro ovvero dal momento in cui l’Assicurato ne è venuto a conoscenza. Alla stessa devono fare seguito, nel più breve tempo possibile, le notizie, i documenti e gli atti giudiziari relativi al sinistro.

La denuncia e la ulteriore documentazione di cui al paragrafo che precede andranno inviati alla Compagnia ai seguenti recapiti:

DioDea Italy S.r.l.
Via Arno n. 74 – 00198 Roma (IT)
Pec: sinistridallbogg@legalmail.it